Angeli di strada

di Roberto Negro

10,00

[ 2001 - 82 pagine ]

Un autore che dalle sue esperienze di volontariato in Brasile ha riportato immagini e documenti di grande significato.Come foglie al vento e Uomini senza terra sono raccolte di poesie che hanno circolato in centinaia di copie come testimonianza di un impegno di solidarietà nei confronti dell’associazione Amici di Raul Follerau, mentre Angeli di strada è un romanzo ambientato in Brasile.

«Io li ho incontrati, ho parlato con loro e le storie sono sempre le stesse. Piccoli angeli caduti in terra, vittime dell’ignoranza e dell’indifferenza dell’uomo».

Non è forse l’Amore l’unico valore universalmente riconosciuto? A volte non lo ricordiamo. Innamorati di noi stessi, viviamo esasperati egoismi che ci rendono miseramente soli. Il freddo contatto della canna di una pistola lo aveva riportato repentinamente alla realtà. “Boa noite, gringo”… dietro il grosso revolver due occhi enormi e il viso sporco di un bambino».

Dello stesso autore, Come foglie al vento (Cei 1998)Sinfonia per un delitto (Cei, 2003)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi