Gli ultimi 5 minuti

di Federico Amoretti 

Grafica di copertina di Carolina Amoretti

10,00

[ 2010 - 166 pagine ]

QUESTA PICCOLA TIMIDA SPERANZA Una storia quasi tutta inventata, un thriller garbato che scivola nel dramma e cade nella tragedia mantenendo fino a quando sarà possibile un tono leggero e un sottile humour. Emilio ed Elisabeth, un pilota e una hostess Alitalia, sbarcano a Boston per una breve vacanza. Bella coppia e bella città, specie il quartiere italiano dove lei è cresciuta e dove vivono ancora i suoi genitori. La Little Italy è viva e palpitante. È un piacere passeggiare per le strade e incontrare italo-americani vivaci e curiosi. Non sarà la stessa cosa però imbattersi in Nick, una sorta di Don Rodrigo in odore di mafia. I due giovani si amano e proprio a Boston si fidanzano ufficialmente (per accontentare mammà) ma “questo matrimonio non s’ha da fare” secondo Nick e la sua arroganza lo porta a credere che riuscirà a rubare anche l’anima ad Elisabeth, che era stata il suo primo amore. Le tradizioni qui sono mantenute e rispettate ma una festa di fidanzamento pomposa come uno sposalizio può divenire preludio a una improrogabile vendetta. Nick è davvero cattivo ma ci farà quasi pena quando dovrà confrontarsi con il gruppo agghiacciante che troverà sulla sua strada. Sarà l’aggancio a una realtà che nessuno potrà mai dimenticare•

INTERVISTA COL VAMPIRO E pensare che era cominciata così bene. Un’intervista inaspettata ma opportuna dove l’autore poteva pubblicizzare il nuovo libro e appagare la propria vanità parlando di sé e della propria vena artistica. Anzi stava pensando di utilizzarla come una sorta di prologo o pezzo d’apertura. Ora però, dopo che il giornalista aveva buttato la maschera, tutto era in discussione, anche la sua vita…

THE VISITORS Forse non capirsi o non volersi capire ha creato il danno maggiore all’umanità. Di certo è successo 2000 anni fa ma anche oggi non si scherza e con le armi di cui disponiamo un’incomprensione potrebbe significare un disastro irrimediabile. Forse per questo gli Alieni hanno preferito abbandonare e lasciarci al nostro destino. Prima di perdere la pazienza…

LA PARTITA DEL CUORE Un reale avvenimento sportivo sta per trasformarsi in un drammatico fatto di cronaca difficilmente collocabile tra i consueti eccessi da stadio. Mai vista l’esplosione di tanta violenza al Ferraris di Genova. Ragioni politiche? Manifestazione di protesta? Odio razziale? Strategia della tensione? Sono rimasto così colpito nel seguire la vicenda in diretta tv. che ho colto la palla al balzo, quando l’arbitro ha fermato il gioco dopo solo 7 minuti, per scriverci su questa favola. Beffarda, insolente come è stata la realtà, ma almeno qui, alla fine, chi vince è ancora il cuore…

…………

DELLO STESSO AUTORE L’imperatrice di Imperia – Cei, 2007; Mille anime curiose – Cei, 2009; Il prete innamorato – Cei, 2012; Noir – Cei, 2013; Angeli, demoni e altre meraviglie – Cei, 2014

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi