Il mio granello di sabbia (per non dimenticare)

di Maria Gorlero Musso

Prefazione di Francesco Biga

8,00

[ 2003 - 102 pagine ]

PRESENTAZIONE Noi pensiamo sia stata una lodevole iniziativa, da parte di Maria Musso, descrivere in forma poetica quelle che sono state le sue tragiche esperienze fatte nei campi di sterminio nazisti durante gli anni 1944-1945 e dai quali, per fortuito caso, è ritornata. Sono trascorsi quasi sessanta anni da quei terribili giorni che Maria ha tentato in tutti i modi di dimenticare. Ma non ci è riuscita. Allora ha preso un’altra decisione, singolare e straordinaria: quella di scrivere le sue memorie della prigionia in versi, costituendo cioè un testo il cui contenuto sarebbe bene diventasse argomento di lettura e di assidua riflessione per le generazioni di oggi e di domani, le quali dovrebbero sapere che è necessario difendere la libertà, giorno per giorno, per non perderla, come è successo invece a noi coetanei di Maria, e che, per riconquistarla, si è dovuto spargere molto sangue con lotte e sofferenze infinite. Le poesie sono a versi liberi ed essenzialmente semplici; in verità, chi le legge, rimane veramente suggestionato perché Maria, con brevi tratti, ha saputo scolpire un momento storico indimenticabile, fatto di sofferenze inenarrabili, di eroismi individuali, di passioni e di ostinata volontà di sopravvivere, anche quando oramai le speranze di vedere il domani erano quasi svanite. Questo può essere anche un insegnamento che ci dice come, anche in momenti eccezionalmente avversi, non si debba mai perdere la speranza, cosa che indubbiamente aiuta a proseguire il cammino della vita. E Maria l’ha proseguito, questo cammino, anche con la morte al fianco, ed ha vinto.
Cerchiamo ora di descrivere brevemente la sua avventura. È una giovinetta di vent’anni, nata il 4 gennaio 1924…

>>  BLOG LIBRI >> Il granello di sabbia per non dimenticare di Francesco Biga

DELLA STESSA AUTRICE Stati d’animo – Cei, 2003; A mio padre – Cei, 2004

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi