L’ETÀ FIORITA

L’età fiorita

Cronache alassine degli anni cinquanta

di Anna Maria Larcher

Prefazione di Monica Zioni

In copertina: “Signora con papaveri” (1984) di Bernardo Asplanato

8,00

[ 2005 - 106 pagine ]

Ancora una volta, con amore e un pizzico di nostalgia, Anna Maria Larcher racconta la sua  Alassio. Protagonisti dei suoi ricordi questa volta non sono più i personaggi del Viale della sua infanzia. Il suo sguardo si è allargato, si è fatto più attento alla realtà e ai comportamenti degli anni Cinquanta in una città che stava crescendo. C’erano in tutti entusiasmo, voglia di fare, inventiva, E la consapevolezza che il mondo cambiava e che bisognava adeguarsi: le case diventavano “pensioni con uso di cucina”. I villeggianti si adattavano in un senso di ritrovato di “comunità” e anche in una condizione diffusa di solidale uguaglianza. Il volume ricostruisce atmosfere in un clima umano che dava alle piccole cose quotidiane il significato dei grandi eventi.

DELLA STESSA AUTRICE Invito a teatro – Cei, 1997 (ristampato nel 2003 in edizione scolastica); … ad Alassio c’era un Viale – Cei, 2000; Incontri – Cei, 2010

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi