Da dove?

Studio di ricerca ufologica sulle testimonianze negli antichi testi della presenza di Extraterrestri nel più lontano passato

di Diana Fontana

Prefazione di Lorenzo Lanteri

10,00

[ 2004 - 210 pagine ]

LETTERA DELL’AUTRICE «Per quanto riguarda il curriculum, sono nata ad Alessandria il 22-12-1919. Padre e un fratello medico, impiegata come assistente sanitaria visitatrice all’Opera Nazionale Maternità e Infanzia per una trentina d’anni… ho dedicato molto tempo alla pittura e alla ceramica (dall’infanzia ho abitato ad Albissola), ma soprattutto al restauro di oggetti di antiquariato. Venuta a vivere a Triora nel 1946, ho lavorato al restauro di vari personaggi del presepe genovese con pezzi di autori celebri come Maragliano, Gaggino e altri. Quando, per ragioni di salute, mi è stato impossibile continuare in questa attività ho passato il mio interesse alla scrittura… Faccio uno schizzo di come immagino la copertina del presente libro … »

DALLA PREFAZIONE L’autrice, valente disegnatrice e ceramista, dopo la sua prima opera letteraria, uno scanzonato divertissement, splendidamente da lei stessa illustrato, sulle streghine di Triora, e dopo un più ampio testo sui valori magici ed estetici della Valle Argentina (da lei definita Valle delle Fate), si cimenta  su più vasti orizzonti, ma sempre tenendo presente ed evidenziando il fiabesco che ci circonda. Evoca un mondo che le è molto caro, tra fiabe e leggende, non disdegnando riferimenti appropriati alla Bibbia e ai miti greci, scandinavi, celti… che ben conosce. Oltre a riscrivere 14 fiabe, alcune notissime, esamina quei testi al di là delle interpretazioni più ovvie e vi scopre tracce di lontane apparizioni di Alieni, di macchine volanti, di mezzi anfibi, di sofisticati robot, di raggi laser ricollegandoli a misteri irrisolti come le gigantesche figure di Nazca o le strabilianti pietre di Ica…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi