La mia raccolta di ricette

di Elisabetta Tonelli

Illustrazioni di Elena Tonelli

10,00

[ 2012 - 88 pagine ]

Partendo da un nucleo di conoscenze trasmesse dalla tradizione familiare, Elisabetta Tonelli si appassiona fin da giovanissima all’approfondimento e alla sperimentazione dell’arte culinaria: lo studio e la ricerca sulle origini e sulle caratteristiche di ogni ricetta non sono mai disgiunti dall’aspetto pratico della realizzazione nella forma più semplice e compatibile con le esigenze della vita moderna. Esigenze che Elisabetta conosce bene, essendo una giovane donna con famiglia numerosa e lavoro impegnativo anche fuori casa. Il libro riunisce i suoi piatti – suddivisi nelle categorie di antipasti, primi, secondi e dolci – proposti sulle pagine della rivista New Magazine Imperia nella rubrica “Le ricette della Zia”, di cui Elisabetta è titolare da oltre un decennio.

FRITTELLE DI BORAGGINI:  Ingredienti: Un mazzo di boraggini – 200 gr farina – sale – acqua

 Preparazione

  • Pulire, lavare e mondare accuratamente le boraggini dai gambi, poi tritarle grossolanamente e metterle in un canovaccio con un pizzico di sale; chiudere l’involucro.
  • Nel frattempo preparare una pastella diluendo la farina con acqua fredda (io uso quella frizzante) finché non si ottiene una pastella piuttosto morbida, e porre in frigo.
  • Dopo circa un’ora strizzare energicamente le boraggini dentro il canovaccio, facendo uscire tutta l’acqua di vegetazione, e unirle alla pastella mescolando per bene.
  • Mettere sul fuoco una padella con abbondante olio e, quando è caldo, far scendere la pastella a piccole cucchiaiate. Salare le frittelle, dopo averle scolate sulla carta assorbente, e servirle ben calde.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi