Un curricolo verticale ed essenziale

di Daniela Siffredi

del Gruppo di Ricerca-Azione del Circolo Didattico di Taggia II

Presentazione di Annina Elena

Copertina di Andrea D’Aloisio

20,00

[ 2006 - 180 pagine ]

Si è rilevata l’importanza di tracciare un impianto curricolare unitario che, pur rispettando e valorizzando le peculiarità connesse ai diversi cicli scolastici e alle oggettive discontinuità dello sviluppo, sia in grado di coniugare in modo progressivo, organico e coerente i diversi stili di apprendimento del soggetto, con le strategie e i contenuti peculiari dei diversi ambiti disciplinari. Un curricolo aperto, dinamico, flessibile e contestualizzato che preveda una dimensione processuale della costruzione dell’apprendimento in prospettiva della continuità degli studi e dell’apprendimento per tutta la vita … Le esigenze emerse nel dibattito interno non sono approdate ad una ricetta semplice, poco dispendiosa, con esiti immediati, ma ad una ricerca permanente tesa allo sviluppo professionale e al rinnovamento della didattica. L’incontro virtuoso tra ricerca universitaria ed esperienza, tra concetti e sapere pratico è avvenuto con l’attivazione di un progetto di Ricercai Azione seguito dal prof. Martin Dodman. Il gruppo di lavoro, costituito da docenti di Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria, specialisti di lingua straniera, e insegnanti di sostegno, ha cercato di attuare quella concezione dell’insegnante come professionista riflessivo che, attraverso la capacità di leggere la propria azione e di rendersi consapevole dei processi, riesce a cogliere la chiave di volta di una professione vera. La presenza dell’esperto ha aiutato a superare l’autoreferenzialità, a imboccare la strada del confronto e della critica, strada che dovrà aprirsi a osservatori esterni, a strumenti tecnici di rilevazione, al fine di rendere sempre più trasparente il percorso intrapreso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi