varaldLa bella e affettuosa introduzione di Flavia Varaldo alle poesie del padre ci dà la chiave di lettura per ritrovare la voce colta e appassionata di un intellettuale, di un poeta, di un uomo che ha lasciato non solo nella sua famiglia, ma anche nella città di Imperia, un vuoto difficile da colmare. Di Iacopo. che ho avuto il piacere di conoscere solo negli ultimi anni della sua vita, ricordo, infatti, il forte senso di appartenenza alla sua terra, a una realtà in cui amava riconoscere la propria identità storico culturale. Tale sentimento è stato da lui vissuto come socio fondatore e poi, per tanti anni, presidente della Cumpagnia dell’Urivu, come membro della Consulta Ligure, nelle tante iniziative e nei tanti scritti volti a valorizzare e a tener vivo il ricordo delle tradizioni imperiesi. Ho ritrovato intatto questo suo sentimento di liguritudine ne Le Varaldine, talvolta pervaso da quella garbata ironia che nasce dalla saggezza e dalla esperienza, ma non solo. Di formazione tutt’ altro che provinciale, nel senso limitativo del termine, Varaldo, che è stato uomo ricco di interessi culturali e capace di spaziare con opportune citazioni da Shakespeare a Cesare, dalla letteratura francese a quella spagnola o americana, esprime nei suoi versi più intensi soprattutto la fedeltà a valori semplici, ma autentici e genuini: la famiglia, l’amicizia, la bellezza di un tramonto a Capo Berta, l’umiltà di Francesco d’Assisi. Varaldo intendeva la poesia come riflessione e meditazione, come ricordo e come rifugio, come illuminazione e consolazione, scrive Franco Gallea nella prefazione. E, in effetti, dalla lettura dei suoi versi ne usciamo tutti più consolati anche se non mancano momenti di dolce, contenuta malinconia, sempre però sorretta da una robusta fede religiosa che ignora lo sconforto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi